Seleziona un Ente:

Benvenuti nella rete civica dell'Unione di Comuni Valmarecchia

 

Cani morsicatori, il Sindaco Amati firma l'ordinanza per semplificare la procedura di custodia domiciliare versione stampabile

Sezione: Comunicati stampa -

Descrizione:

Da lunedì 28 agosto è in vigore l'ordinanza del Sindaco, che semplifica la procedura di custodia domiciliare di cani morsicatori

 

A proporlo è l'Ausl "al fine di ottimizzare le risorse, accelerare i tempi e rendere meno burocratico il servizio al cittadino".  

In sostanza, a seguito di denuncia da cane morsicatore, il proprietario dell'animale può richiedere che il periodo di osservazione previsto per la profilassi rabica, si svolga presso la propria abitazione, anzichè il ricovero in struttura. 

Prima, per ogni specifico caso, la richiesta doveva essere rivolta al Sindaco, il quale notificava l'eventuale autorizzazione con l' emissione di nuova ordinanza, sempre su rilascio di parare favorevole del servizio veterinario. 

 

Con l'attuale ordinanza, invece, il Sindaco autorizza il servizio veterinario, per tutti i casi, a concedere direttamente la custodia domiciliare di animali morsicatori, se ritenuti non pericolosidirendendo meno burocratica la procedura.

 

L'Ausl, comunque, si riserva di segnalare al Comune eventuali casi di rilevante pericolosità per i quali non poter concedere la custodia domiciliare e quindi dover disporre l'invio al canile, ma assicura che si tratta di un numero veramente esiguo. 

 

Ai proprietari dei cani morsicatori è comunque richiesto di rispettare alcune pratiche come isolare, custodire e tenere in osservazione in apposito spazio recintato l’animale per un periodo di dieci giorni dalla data di procurata lesione; di non sottoporre l’animale a trattamenti immunizzanti durante il periodo di osservazione; di svolgere le misure aggiuntive che il veterinario riterrà opportuno prescrivere.

 

In allegato è possibile scaricare il testo integrale dell'ordinanza. Per ulteriori informazioni rivolgersi all'ufficio Relazioni con il Pubblico del Municipio di Poggio Berni 0541629701 int. 1-1, urp@comune.poggiotorriana.rn.it

documenti allegati:

Cerca

 

Comune di Poggio Torriana

Sede Poggio Berni (legale): via Roma, 25 loc. Poggio Berni - 47824 Poggio Torriana - tel. 0541/629.701 fax 0541/688.098

Sede Torriana: via Roma, 19 loc. Torriana - 47824 Poggio Torriana 0541/629.701 fax 0541/688.098
PIva/Cod.fiscale 04110220409 - E-mail: urp@comune.poggiotorriana.rn.it - Posta Elettronica Certificata: comune.poggiotorriana@legalmail.it 

Web designMade Network